venerdì 27 marzo 2015

I Maestri dell'Arte: Vincent Van Gogh


"Mi chiamo Vincent e sono nato nel 1853 nel paese dei tulipani e dei mulini a vento, l'Olanda, dove il cielo azzurro, il mare blu e le distese di campi in fiore sono un'incredibile tavolozza dei colori della natura. 

Con la bella stagione la mia pittura si risveglia, in particolare c'è un colore, il giallo. Che mi abbaglia! Giallo sole. Giallo zolfo. Giallo limone. Giallo girasole... Avete mai fatto caso a quanti gialli ci sono nel mondo? Ecco. Allora come si fa a non rimanere affascinati dai girasoli? Secondo me questi fiori rappresentano tutto quello che c'è di più bello nella vita." 



Mi piacciono da matti i libri d'arte dedicati all'infanzia e cerco di proporli spesso alle bimbe (anche sotto forma di gioco), in primis perché piacciono a me e ogni volta imparo cose nuove o faccio un bel ripasso, secondo perché mi piacerebbe trasmettere la mia passione per l’arte anche a loro.


Questo albo dedicato a Van Gogh è  curato particolarmente bene e ci è piaciuto davvero moltissimo. 

martedì 3 marzo 2015

Allacciamo, sempre, le cinture di sicurezza ai nostri bambini!

La settimana scorsa ho notato che Sofia non si era allacciata la cintura. La cosa mi ha scosso perché lei se l'è sempre allacciata da sola e in automatico, io non ho mai dovuto insistere, o pregarla, non ha mai protestato né fatto problemi.

E' sempre stata una bambina giudiziosa

Fino alla settimana scorsa. 

Ovviamente la prima reazione è stata di arrabbiarmi, la seconda di cercare una spiegazione. 

"Mamma, anch'io voglio essere come le mie amiche. Loro si siedono davanti oppure dietro (senza alzatina) senza cinture. Io sto diventando grande e tu sei l'unica che dà delle regole".

Non sto ad elencare quello che le ho detto cercando di contenere la rabbia nei confronti di tutti quei genitori che ritengono che la mia sia solo una fissazione. Comunque questa uscita di Sofia mi ha davvero sconvolto: sono davvero l'unica che dà delle regole? 

Come si fa a fare circolare un bambino, fragile e leggero, dentro un abitacolo che può essere soggetto a scontri e incidenti? Lo sapete che un incidente può diventare mortale per un bambino solo perché non ha le cinture allacciate? 

Lanceresti tuo figlio dal terzo piano di un palazzo? Un urto a 50 km/h senza seggiolino provoca nel bambino gli stessi danni.

Questa sera ho trovato questo video in rete e domani lo farò vedere anche a Sofia. Perché capisca che io pretendo che si allacci le cinture perché le voglio bene e ci tengo alla sua sicurezza.

Perché quando si è in macchina non si è mai sicuri ma se le cinture sono allacciate forse lo si è un po' di più… 

E voi cosa ne pensate? qual'è la vostra esperienza in merito alle cinture di sicurezza?





Se volete approfondire l'argomento della sicurezza stradale vi consiglio questo post! 

Io aderisco alla campagna SE LO AMI LEGALO

Condividete, e non dimenticate mai di allacciare le cinture ai vostri figli! 

martedì 17 febbraio 2015

Come arrotondare le immagini delle anteprime dei post popolari

Ecco il tutorial su come rendere circolari le immagini di anteprima dei post popolari. 

Come sempre prima di fare qualsiasi modifica al blog vi invito a fare il back up del vostro blog.













martedì 10 febbraio 2015

Ernest e Celestine {Film}

Il venerdì sera è la nostra serata cinemino, ovvero il cinema con le piccole di casa.

A guardar bene il venerdì è l’unica serata in cui possiamo tranquillamente sederci in divano al calduccio e goderci un bel cartone tutti assieme con le gambe intrecciate e una morbida coperta a scaldarci. Tutte le altre sere alle 21.30 scatta il coprifuoco e il sabato sera siamo quasi sempre in compagnia di amici per cui è impossibile mettersi davanti alla tv. Il venerdì è davvero atteso con trepidazione e curiosità perché spesso sono io che propongo i film / cartoni da veder e fin’ora nessuno ci ha deluso.

Dopo aver visto 50 volte rapunzel e 101 volte Frozen ho cominciato a cercare dei film / cartoni alternativi e... incredibile ma vero, l’alternativa alla Disney c’è ed è pure di altissima qualità.

Oggi, come primo - di, spero, tanti - appuntamento, vi presento il film tratto dal libro Ernest e Celestine di Daniel Pennac.

Avevo letto il libro un po’ di tempo fa ma non l’avevo trovato ancora adatto a leggerlo a Sofia alla sera, non tanto per il contenuto, quanto per la lunghezza. Però mi era piaciuto e così ho pensato di proporre il DVD.

mercoledì 24 dicembre 2014

Buon Natale!




L'ultimo mese è stato decisamente TROPPO frenetico. Da domani però mi riposo! ;-) 

Auguro a chiunque passi di qua un Natale gioioso e ricco di serenità. 

Buon Natale!  



LinkWithin

Related Posts with Thumbnails