mercoledì 14 aprile 2010

Stress da vacanza?

Fanno veramente bene le vacanze?

Ho i miei dubbi.

E' riconosciuto che esiste lo stress da rientro, ma vogliamo parlare dello stress DA DECISIONE?
Primo: Dove si va? Sardegna, Puglia, Rodi, Costa Azzurra, Marche, Veneto, casa?
Secondo: che sistemazione? All inclusive? Albergo? appartamento?
Terzo: con che mezzo di locomozione? Aereo, macchina, nave?
Cosa ritenere discriminante? Miniclub o non miniclub? Sabbia fine o sassolini?
Come organizzarsi? Fai da te o pacchetto chiavi in mano?
E per quanto? Una o due settimane?
Da una settimana Smile sta scandagliando le offerte della rete, grazie ai forum di Tripadvisor e Ilgiramondo conosce ogni singolo pregio e difetto di tutti i villaggi di ogni destinazione. Sa se in tal albergo si mangia bene e quante volte a settimana cambiano le lenzuola in talaltro hotel.
Ha una pila di depliant da sfogliare che l'aspetta alla sera prima d'addormentarsi e intrattiene intensi rapporti epistolari con le agenzie di viaggi... e nonostante tutto ciò non ha ancora cavato un ragno dal buco!
Ah, che fatica!
Avrei proprio bisogno di una bella vacanza! ;-)
(ma voi, avete già deciso? con stress o senza stress?)

20 commenti:

  1. io intanto tra 12 ore parto per Madrid!!!! e so già come tornerò: distrutta ma felice!!!!

    RispondiElimina
  2. Per la verità non mi stressa affatto, anzi è la metà del divertimento! Ma dico sempre che in un'altra vita avrei avuto un'agenzia di viaggi...
    Tripadvisor è la mia bibbia, mentre l'altro non lo conoscevo!
    Comunque abbiamo dato l'ultimo clic di conferma ieri sera! :-D

    RispondiElimina
  3. Io parto per la toscana il prossimo week. Lo stress più grande per me non è la scelta della meta ma la scelta di cosa mettere in valigia :S

    RispondiElimina
  4. No no, se dovessi affrontare la scelta della destinazione in questo modo... altro che 1 mese di vacanza, mi ci vorrebbe per riprendermi! E poi già la scelta è una parte della vacanza: immaginati lì, accerchiata da mille depliant con immagini meravigliose, già immersa in quelle acque cristalline della foto a pagina 12 o nelle mani di quella massaggiatrice a pagina 36... per me quella mezz’ora è già un giorno di relax!

    Noi (da vecchi moto-vacanzieri, che prima o poi ricominceremo...) preferiamo andare un po’ all’avventura, anche se è rischioso per le possibili fregature che si prospettano ad ogni angolo.
    Preferiamo tentare la sorte, scegliendo posti meno turistici e sistemazioni poco vincolanti, scegliendo l’albergo o la casa un po’ a naso, con qualche consiglio ma senza pensarci troppo... onestamente abbiamo sempre avuto fortuna e fregature non ne abbiamo prese mai (per ora), ma direi che il principio da seguire è sempre quello di volersi divertire e, se qualcosa va storto, magari si può trovare il verso di riderci sopra!
    In fondo siamo in vacanza, è nostro sacrosanto diritto non doverci arrabbiare e prendere le cose alla leggera il più possibile, no?

    Comunque quest’anno andremo in Sardegna, in una casina da qualche parte, senza pretese: solo tanto mare, pennichelle e pesce a cena!!! ;-))

    p.s.: hai ma dato un’occhiata al sito di Turisti per Caso? noi ci abbiamo organizzato il viaggio di nozze, è stato divertentissimo!

    RispondiElimina
  5. ... scusa, non mi sono firmata: un abbraccio da polepole

    RispondiElimina
  6. Noi abbiamo tagliato la testa al toro e abbiamo fatto decidere direttamente alla nostra coinquilina Bassa. Lei, che è un'appassionata di cani, ha fatto una scelta quantomeno discutibile.... vedi qui...
    http://papaciaocacao.blogspot.com/2010/04/destinazione-vacanze.html

    RispondiElimina
  7. L'anno scorso abbiamo avuto la fortuna di andare via con amici che avevano degli amici con casa a Villa Simius a 3 minuti dal mare, un sogno di rilassamento! Quest'anno pensavamo con mia mamma e Orli di andare a Caorle per un paio di settimane in un caravan in camping, noiosetto forse ma almeno siamo vicini ... tra qualche sabato facciamo un giro e andiamo a dare un'occhiata se ne vale la pena o meno (il mare, si sa non è un granchè). Buona avventura!

    RispondiElimina
  8. Luglio 2009, fine della nostra vacanza in Provenza:
    -"Ecco l'anticipo, ci riservi due settimane per il prossimo anno". Finito il problema, o quasi... con la mia famigliona, nonni e amici dei figli al seguito, saremo una specie di esodo biblico, ma intanto i "se, dove, quando, per quanto" sono sistemati definitivamente! Anche perché non c'è al mondo un posto in cui io possa desiderare di essere più di quanto desideri la "nostra" casa a Caromb.

    RispondiElimina
  9. Come ti capisco!! Qui è lo stesso! Purtroppo (o menomale?) c'è il budget che aiuta la scelta... ma quanto si sono alzati i prezzi?

    RispondiElimina
  10. Sei forte Smile! però è vero si può avvertire un certo stress da organizzazione! è capitato anche a me soprattutto nel cosa mettere in valigia!...quando eravamo "giovani" facevamo le vacanze in moto...la prima volta mi sono presentata con una valigia il triplo più grande del posto che avevamo a disposizione per entrambi....ha scelto mio marito per me, più o meno così" questo si, questo no, questo no, questo può andare....."alla fine eravamo perfetti! ma ora con Sofia prendo sempre più cose non si sa mai.
    Un abbraccio...poi mi dici dove avete deciso di andare?

    RispondiElimina
  11. mi sembro io...sul serio...penso dove andremo?cosa faremo?stress?no come hanno detto altre sta li' il divertimaneto...ma ho troppe mete in testa...opss scusa devo andare ho un appuntamento con una mia amica in agenzia viaggi...intanto io faccio fare preventivi...mi faccio un idea...baci baci e dimmi dove andrai in vacanza...sono curiosa...io appena deciso ti diro' senz'altro!!!

    RispondiElimina
  12. quest'anno crociera!!!
    alla faccia di tutti ;)

    RispondiElimina
  13. Io abituata a scegliere sempre e comunque all'ultimo minuto, a volte mentre siamo già in viaggio.
    Ho conosciuto il marito in un viaggio in Cina che io avevo fissato 1 settimana prima, e lui 2 giorni !
    A dir la verità a me basta partire, partire e partire: forse dovevo fare il pilota lunga tratta.
    Per le nostre vacanze, ormai da 3 anni la ragazze ed io ci facciamo 3 settimane a giugno nel solito campeggio col gruppo mamme&amiche, ad Agosto spererei di trascinare tutti in Olanda, e per Dicembre abbiamo in credito un Egitto auto organizzato (da lì, naturalmente) che è saltato lo scorso anno per problemi familiari.
    Riuscirò a realizzare tutto? Mmmmm... Chissà, ma sperare non costa niente!

    RispondiElimina
  14. sono fatta così anche io..io devo organizzare tutto ma proprio tutto ed è sempre una faticaccia...ma alla fine ne vale la pena..mio marito dice che se potessi organizzerei anche come andare dal portone di casa alla macchina..ah ah ah
    da quando è nata letizia siamo sempre stati a Caorle..il mare è quel che è ma per le famiglie è perfetto..il centro è stupendo pieno di negozi e giochi...quest'anno non abbiamo ancora decido..facci sapere dove vai..mi piace scoprire nuove mete.
    baci a sofia
    Antonella e Lety

    RispondiElimina
  15. Niente stress per noi!
    Complice... la crisi e una bella casettina sulle colline piacentine.
    Quello è il nostro rifugio, durante l'estate e durante l'anno quando e come ne abbiamo voglia.
    Avrei già tanti motivi per essere stressata, non ne voglio aggiungere.
    La crisi concorre perchè in mancanza di soldi.....

    un abbraccio
    Catia

    RispondiElimina
  16. Io e Raff partiamo sempre all'ultimo minuto! Ho trovato un'agenzia viaggi che è specializzata in Last minute e 2x1! La titolare è una signora gentilissima che non ti manda in posti che non ha collaudato personalmente o quasi. Basta decidere la meta e ci affidiamo a lei una settimana prima della partenza. Certo che senza bimbi e pelosi è più facile! E poi ci adattiamo a tutto dall'alloggio al cibo!
    Ma nessuno stress! Io mi diverto un sacco!

    RispondiElimina
  17. Premessa: ho volutamente dare un tono ironico al post per stemperare un po' il reale sentimento di sfinimento delle ultime settimane. di solito anche per me preparare la vacanza è già metà del viaggio, organizzare l'itinerario, scoprire le mete da visitare, studiarle, mi elettrizza e mi galvanizza. quest'anno però mi sono trovata da sola a cercare anche per altri amici con cui andremo in vacanza assieme, quindi tante teste, tanti bimbi = altrettante esigenze, in più le mete erano veramente le più disparate!! mi sono sentita la responsabilità produrre un'offerta vasta e valida per tutti in modo tale da poter scegliere tutti assieme tra le migliori mete possibili nelle strutture più valide al prezzo più ragionevole possibile, insomma mi sono veramente fatta in 4!!! ora la scelta si è ristretta a Rodi che coniuga mare, relax con storia e cultura e su questo siamo tutti d'accordo. Pfui!
    @mammamichi: spero che il soggiorno sia stato bello... ma ... sei riuscita a tornare??!!?
    @ melanele: visto dove sei andata l'anno scorso sono proprio curiosa di sapere dove andrete quest'anno... un'anticipazione?!? al di là di queste ultime settimane anche a me piace organizzare viaggi, tanto che anche a me qualche anno fa ha sfiorato l'idea dell'agenzia di viaggi!! ;-) ti consiglio vivamente il forum de www.ilgiramondo.net ce n'è per tutti i gusti, diviso per meta, mezzo, tour operator... baci
    @Angela: Toscana... che meraviglia!! buon fine settimana allora (o era quello scorso?!?!) :-D
    @Polepole: si si Turistipercaso lo conosco molto bene!! anche noi eravamo quelli da biglietto aereo e via (in messico, in thailandia, in australia ecc), il viaggio si organizzava strada facendo!! una volta siamo arrivati a parigi alle 10 di sera e abbiamo trovato una sistemazione a mezzanotte!! l'anno scorso abbiamo affrontato la provenza in camper e nonostante alla partenza pensassi di non dover più pensare al dove poter dormire abbiamo avuto difficoltà a trovare i campeggi che accettassero camper... i primi giorni sono stati davvero duri! quest'anno per vari motivi voglio partire tranquilla con cognizione di causa sul dove andrò ma la mia anima da avventuriera rimane, eccome! un abbraccio a te! :-)
    @Papàciaocacao: ahahahah, davvero bello quell'albergo. direi che la Bassa ha ottimi gusti!! ah, benvenuto!! :-)
    @Silvia: a caorle ci sono stata un paio di giorni l'estate scorsa, è davvero deliziosa e il mare è decisamento più bello si Sottomarina! buona scelta, fammi sapere! baci
    @D.: ahhhhh la Provenza, non me ne parlare che io ci vivrei lì!! fosse per me ci ritornerei ogni anno!!! ho visto dov'è situato il paesino di Caromb, noi l'anno scorso siamo stati un po' più a sud ma immagino sia meraviglioso anche lì!! sogno ad occhi aperti...
    @ Piccolalory: benvenuta!!! devo dire che i prezzi sono saliti vertiginosamente e difatti non è facile trovare la qualità al prezzo giusto... (se in più ci metti che per chiusura forzata dell'azienda siamo costretti a partire quando i prezzi sono alle stelle cioè agosto). è anche per qs che preferisco andare all'estero: si spende meno che rimanere in Italia!! ciao!!!
    @Robertina: beh se ti consola anch'io per Sofia porto via tutto il guardaroba... e se si sporca? mi dico. quando prenoteremo farò sapere la meta definitiva! un bacione

    RispondiElimina
  18. @Mammalelella: ma sai che c'avevo fatto una mezza idea anche per l'opzione crociera? se non fossero già tutte prenotate dall'anno precedente ... ;-)
    @DaniVS: hai ragione, sperare e sognare non costa niente. ti auguro veramente di realizzare tutti i tuoi sogni (molto ma molto belli!). intanto tu incrocia le dita per me che qs vulcano la smetta di eruttare e si rimetta a cuccia! :-D
    @Antonella: anch'io quest'anno preferisco non avere avventure o sorprese dell'ultimo minuto, ma ti assicuro che a volte la NON organizzazione riserva delle sorprese molto piacevoli che altrimenti uno si perderebbe. caorle è davvero molto carina. se cerchi un'altra meta un po' più in là c'è Grado... una piccola perla! bacioni!!
    @Catia: eh, capisco, spero proprio che la crisi passi in fretta, per tutti!! sulle colline piacentine non ci sono mai stata ma dicono siano veramente belle, niente da invidiare alle colline toscane... confermi? un abbraccio
    @Veroal100%: già, con i bimbi è un po' diverso perchè ormai Sofia in tante strutture paga come un adulto e il 3x1 non esiste!! :-(
    ma se ho bisogno di un 2x1 so da chi andare!! baciiii

    RispondiElimina
  19. bella rodi, e poi noleggiate un'auto e la girate in un giorno! a me ha ricordato molto il salento in alcuni paesaggi!
    occhio a dove prenoti, se non ricordo male al nord è molto più ventoso e roccioso del sud...andando con bambini sono questi piccoli dettagli che ti salvano la vacanza!

    RispondiElimina
  20. @MammaTuttoFare: abbiamo prenotato a 6 km a est di Rodi in un albergo che dà proprio sulla spiaggia. speriamo il vento soffi visto che ad agosto sarà davvero caldo caldo!! tu ci sei stata? tutti mi confermano che merita!! baci

    RispondiElimina

Il tuo commento è prezioso per me, grazie per aver trovato il tempo per fermarti e condividere il tuo pensiero!

*** Ai post un po' datati ho applicato la moderazione altrimenti, con la testa che mi ritrovo, i commenti rimarrebbero nel limbo!***




LinkWithin

Related Posts with Thumbnails