venerdì 12 aprile 2013

Gisella pipistrella - Jeanne Willis, Tony Ross



I cuccioli della savana hanno di cui chiacchierare. 

Da poco è arrivata una nuova pipistrellina di nome Gisella e secondo loro è un matta. Dice cose strane, sciocche, incomprensibili, tipo che l'ombrello ripara i piedi ... ma quando mai?!?

Decidono di parlarne con il Saggio Gufo e questo decide di porre delle domande a Gisella per cercare di capire cosa intendessero i cuccioli della savana.  

Alla prima domanda Com’è fatta una montagna? Gisella risponde: semplice la parte larga è in alto e quella più appuntita in basso! 


Il gufo le fa un'altra domanda: E com'è fatto un albero? Semplice, risponde Gisella, ha il tronco in alto e le foglie in basso.

I cuccioli sono esterrefatti! ma allora è proprio matta! 

Il gufo però spiazza tutti quando chiede ai cuccioli: avete mai provato a guardare le cose dal punto di vista di Gisella? 

Gli animali allora si mettono tutti a testa in giù (anche TU lettore devi metterti a testa in giù se vuoi continuare a leggere a meno che … genialata dell’autore! ma non voglio svelarvi oltre!) e OHHHHHHHH! Gisella aveva ragione! Se il fiume sale sono le orecchie a bagnarsi per prime! e davvero la montagna ha la punta in giù! e...e... il cielo non c'è più! i cuccioli capiscono che Gisella non è matta ma semplicemente vede le cose a gambe all'aria


Un modo divertente per insegnare ai bambini che non esiste un solo punto di vista, che la realtà cambia a seconda da dove la si guarda e che spesso per capire gli altri bisogna semplicemente mettersi nei loro panni. 

Un libro davvero carino e spassoso! Consigliatissimo! 

**********
Gisella pipistrella , Willis Jeanne; Ross Tony
Il Castoro Ed.

Adatto a partire dai 4 anni. 

*********

Con questo post partecipo al Venerdì del Libro di Homemademamma

Buon weekend a tutti! :-) 

14 commenti:

  1. Lo conosciamo bene! cambiare punto di vista è un bellissimo insegnamento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daria! Benvenuta!!! :-)
      Già questo insegnamento dovremmo tenerlo sempre presente anche noi adulti! ;-)
      Ciao!!!

      Elimina
  2. Che carino! Già i pipistrelli ci piacciono molto e con questo interessante invito a cambiare punto di vista mi pare davvero un bel suggerimento di lettura. Segno. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci noi a dire la verità è il primo libro che leggiamo che ha come protagonista un pipistrello! Ma Gisella ci ha conquistato subito!!!
      È davvero troppo simpatica!!!!
      Baciiii

      Elimina
  3. Eccomi, in effetti noi non lo abbiamo ancora letto!! Già ero tanto curiosa di averlo tra le mani!!! Dopo averti letto, devo agire! Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moni fammi sapere se a Cucciola piace! Baci :-D

      Elimina
  4. vengo catapultata qui da un giro arzigogolato e...mi piace molto il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco bene i giri infiniti per il web! :-) nn mi resta che dirti... Grazie e benvenuta!!! :-)))

      Elimina
  5. Bellissimo libro, i miei bimbi lo adorano!!!

    RispondiElimina
  6. Che carino, D. ama molto le storie narrate tramite gli animali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Robin, la maggior parte dei libri che abbiamo hanno per protagonisti animali (vabbè poi ci sono anche quelli delle principesse) ... Anche qui sono tra quelli più amati!
      Baci

      Elimina

Il tuo commento è prezioso per me, grazie per aver trovato il tempo per fermarti e condividere il tuo pensiero!

*** Ai post un po' datati ho applicato la moderazione altrimenti, con la testa che mi ritrovo, i commenti rimarrebbero nel limbo!***




LinkWithin

Related Posts with Thumbnails